Chi siamo

EuroMilano S.p.A. è una società di consulenza e di sviluppo immobiliare nata nel 1986 a Milano

EuroMilano S.p.A. è una società di consulenza e di sviluppo immobiliare nata nel 1986 a Milano.

La nostra è una storia di anticipazione sui tempi, di progetti complessi realizzati, di persone, architetti e ingegneri, con competenze diverse e obiettivi comuni: pianificare e riqualificare le aree urbane, valorizzare gli spazi esistenti, restituire agli abitanti aree dotate di verde e di strutture capaci di favorire la socialità, garantire la sicurezza degli abitanti, realizzare edifici funzionali ed ecosostenibili.

Un’expertise che ci vede oggi sempre più impegnati al fianco delle istituzioni, degli istituti di credito, degli investitori e dei gruppi aziendali con l’obiettivo di attivare interventi di rigenerazione urbana ed edilizia dando priorità agli aspetti qualitativi piuttosto che quantitativi.

Il CDA di
Euromilano

Presidente
Prof. Luigi Borré
Amministratore Delegato
Dott. Attilio Di Cunto
Board Members
Dott. Giovanni Ferrari
Dott. Gianni Coriani
Dott. Luigi A. Pezzoli
Presidente Collegio sindacale
Dott. Gianpaolo Brianza
Sindaci effettivi
Dott. Salvatore Buscemi
Dott.ssa Elena Nembrini
Sindaci supplenti
Mauro Basso
Matteo Orfano
Revisori contabili
Società di revisione
Deloitte
Il Capitale sociale di Euromilano S.p.a. è attualmente detenuto dai seguenti azionisti
Intesa Sanpaolo S.p.A.
Corcab Sviluppo Soc. Coop.
Brioschi Sviluppo Immobiliare
Unipol Assicurazioni S.p.A.

La nostra mission

Il nostro punto di forza è il binomio pensiero / concretezza

Sviluppiamo progetti urbanistici con l'obiettivo di incidere positivamente sulla qualità della vita nella città, restituendo agli abitanti aree urbane riconvertite, ecosostenibili, integrate con il tessuto urbano circostante, dotate di verde e di strutture capaci di favorire la socialità e garantire la sicurezza delle persone.

EuroMilano opera ponendo le persone al centro della propria capacità progettuale e realizzativa. Come rivelato nel nuovo logo della società, ovvero, una mano stilizzata, “il tocco umano”, che esprime il senso di uno sviluppo che viene dall’uomo ed è destinato all’uomo.
Citando Giancarlo De Carlo, “Nelle Città del Mondo” del 1998: “La verità è che l’architettura non può essere autonoma, per il semplice fatto che la sua prima motivazione è di corrispondere a esigenze umane e la sua prima condizione è di collocarsi in un luogo”.

In tale ambito, EuroMilano, dopo aver lavorato su molti progetti di rigenerazione urbana come ad esempio l’area Bovisa, sede attuale del politecnico di Milano, l’area dell’ex cartiera Binda, l’area delle ex raffinerie FINA nel quadrante Certosa, ha avviato il progetto UpTown, il più grande intervento a destinazione residenziale mai realizzato a Milano e primo smart district della Città Metropolitana.

EuroMilano oggi sta evolvendo verso un modello imprenditoriale innovativo trasformandosi da società di sviluppo immobiliare tradizionale a provider di servizi di project & construction management, general contractor, smart housing management e agency.

  • 2,5

    milioni di mq
    bonificati

  • 3

    milioni di mq
    trasformati

  • 1

    milione di mq
    di verde pubblico realizzato

  • 10

    concorsi promossi
    per gli ambiti di sviluppo

  • 1,6

    miliardi di
    investimento